giovedì 6 febbraio 2020

Abbadia e la festa di Santa Apollonia, la scuola dell’infanzia c’è!

La “Casa del bambino” allestirà domenica prossima a “Chiesa rotta” un mercatino con giochi, libri e altri oggetti
La scuola dell'infanzia "Casa del bambino" di Abbadia Lariana.
Sarà anche nel segno della scuola dell’infanzia “Casa del bambino” la festa di Santa Apollonia edizione 2020 che nel fine settimana animerà Abbadia Lariana.
Un gruppo di genitori dei piccoli alunni, infatti, tempo fa si era fatto promotore di una simpatica iniziativa che la scuola ha accolto di buon grado.
Nelle scorse settimane in molti si sono prodigati nel diffondere la proposta e hanno raccolto numerosi giochi, libri e mezzi di trasporto (biciclette, camion, monopattini), adatti a bimbi nella fascia di età compresa tra 0 e 6 anni, che nella giornata di domenica 9 febbraio, in occasione della mostra delle associazioni allestita al parco comunale di “Chiesa rotta", saranno a disposizione di chi li vorrà acquistare.
Il tutto per poter offrire un contributo alla scuola dell’infanzia stessa e scegliendo altresì di diffondere al maggior numero possibile di persone l’importante messaggio del riuso di molti oggetti che spesso vengono portati in discarica pur se ancora funzionanti e in buono stato.
“Indipendentemente da quanto verrà raccolto - spiega Paola Poletti, coordinatrice della “Casa del bambino” - credo che abbia un grande valore il fatto stesso che non pochi genitori si siano spesi per organizzare questo evento, dedicando un po’ del proprio tempo insieme ad altri e avendo in mente un bene comune qual è per la comunità la scuola dell’infanzia”.
“Un grande grazie - aggiunge - va quindi fin d’ora a quanti contribuiranno in vario modo a questa iniziativa, ciascuno secondo le proprie possibilità”.

Nessun commento:

Posta un commento