martedì 25 febbraio 2020

Carnevale di Varenna, in maschera a Villa Monastero. Ed è un successo!

Ottimo riscontro di pubblico, sabato scorso a Varenna, per l’appuntamento con il Carnevale in Villa Monastero che, organizzato dalla Provincia di Lecco e dal Comune in collaborazione con la Pro loco, ha coinvolto adulti e bambini per un pomeriggio all’insegna dell’allegria.
Villa Monastero ha aperto le porte al corteo in maschera preceduto dalle note del corpo musicale liernese, che ha animato le contrade del paese.
Nel giardino botanico i volontari della Pro Varenna hanno accolto il corteo e i visitatori, offrendo una gustosa merenda a base di chiacchere, biscotti e cioccolata calda.
Grande successo ha riscosso anche il laboratorio per la creazione di candele di cera “Arlecchino”, allestito per l’occasione dall’artista Jean Baptiste di Olgiate Molgora, che ha visto la partecipazione di oltre 100 bambini e la realizzazione di coloratissime candele che i piccoli partecipanti hanno portato a casa come ricordo della giornata.
La giornata si è conclusa con la premiazione delle maschere più belle secondo queste categorie: Premio originalità, Premio a tema ambiente, Premio maschera in tema con la Villa.
Il pomeriggio di sabato ha fatto registrare complessivamente oltre 400 ingressi nel giardino botanico, con più di 80 persone che hanno approfittato della tariffa speciale di 3 euro per visitare la Casa museo.
Il prossimo appuntamento a Villa Monastero è per domenica 8 marzo in occasione della Giornata internazionale della donna, durante la quale la Provincia di Lecco, come ogni anno, offrirà a tutte le donne la possibilità di visitare gratuitamente Villa Monastero e di partecipare a una visita guidata alla Casa museo dedicata alle figure femminili che hanno abitato la prestigiosa residenza.

Nessun commento:

Posta un commento