martedì 11 febbraio 2020

Canottaggio internazionale gran fondo. Arianna Passini terza alla “D’inverno sul Po”

Arianna Passini
A inizio 2020 aveva conquistato il suo dodicesimo titolo nazionale aggiudicandosi  sul campo di regata dei Navicelli a Pisa i campionati italiani di gran fondo con il “quattro senza” Under 23 femminile della Canottieri Moltrasio. Con lei in barca c’erano Nadine Agyemang-Heard, Elisa Mondelli e Marta Barelli, equipaggio che aveva avuto la meglio sugli armi del Cus Torino e della Canottieri “Amici del fiume”.

Domenica 9 febbraio la mandellese Arianna Passini ha preso parte a Torino  alla regata internazionale “D’inverno sul Po”, competizione disputata in una bella giornata di sole e con un folto pubblico ad assistervi dalle sponde del fiume.
La regata sulla lunga distanza, giunta quest’anno alla 37.ma edizione, ha visto la Romania (allenata da Antonio Colamonici e giunta a Torino con la Nazionale) aggiudicarsi tre gare assolute e salire sul podio in totale con ben sette formazioni.
A centrare oro e argento sono stati, tra gli altri, i fortissimi equipaggi rumeni in gara nel “quattro senza” Senior femminile, gara cui ha partecipato anche Arianna Passini con il misto Amici del fiume-Tremezzina-Moltrasio-Ausonia.
Arianna e le sue compagne di barca Silvia Crosio, Greta Martinelli e Ilaria Corazza si sono ben comportate e hanno conquistato il terzo posto, piazzamento degno di nota  considerato appunto il valore delle avversarie.


Nessun commento:

Posta un commento