sabato 7 settembre 2019

Mandello. La passione accende i motori, è la giornata clou del motoraduno

(C.Bott.) Motoraduno internazionale atto secondo, oggi a Mandello, dopo il fortunato “debutto” di ieri con il via alla pacifica quanto festosa “invasione” di centauri provenienti da diverse regioni d’Italia, oltre che da vari Paesi europei.
Ieri la prima giornata è vissuta tra “passerelle”, ideali sfilate, esposizioni, mostre e buona cucina, con punti di ristoro non soltanto in piazza Mercato ma anche in altre aree del paese.
Bella, in particolare, la mostra-esposizione allestita da “Retrò” di Marco e Italo Ciabarri nella sala polifunzionale del Lido comunale e dedicata alle Guzzi anteguerra.
Oggi la giornata clou del motoraduno e stasera intorno alle 22.30 spettacolo pirotecnico.
Lo staff chiamato a gestire il punto ristoro presso la sede del Gruppo Alpini in piazza Stazione.

Nessun commento:

Posta un commento