lunedì 30 marzo 2020

Abbadia, i contagiati sono saliti a 11. E domani minuto di silenzio e una preghiera


Anche Abbadia Lariana aderisce alla proposta rivolta a tutte le amministrazioni comunali d’Italia e in particolare ai sindaci a osservare domani, martedì 31 marzo, a mezzogiorno un minuto di silenzio in ricordo di tutti coloro i quali hanno perso la vita o stanno soffrendo perché contagiati dal coronavirus.
Alla stessa ora le campane della parrocchiale di San Lorenzo suoneranno a lutto e il sindaco, Roberto Azzoni, si recherà con il parroco don Fabio Molteni davanti al monumento ai caduti per un momento di raccoglimento e per recitare una preghiera.
“Questo gesto - dice il primo cittadino - verrà compiuto anche a nome di tutta la cittadinanza, che invito a osservare a sua volta un minuto di silenzio nelle rispettive abitazioni”.
Intanto sul territorio comunale di Abbadia è salito a undici il numero dei residenti positivi al Covid-19.

Nessun commento:

Posta un commento