mercoledì 18 marzo 2020

Varenna e il Covid-19. Via Venini e passerella a lago, cantieri sospesi

Sono sospesi a Varenna i lavori di rinnovo della pavimentazione e quelli relativi ai sottoservizi in via Venini, le opere di ampliamento del marciapiede nella stessa via e i lavori di riqualificazione della passerella a lago intitolata a Giorgio Monico.

Sono i primi effetti del nuovo decreto relativo alle attività produttive e sui cantieri aperti nelle pubbliche vie del territorio comunale di Varenna, decreto che come noto ha introdotto una serie di misure di sicurezza e contrasto alla diffusione del Covid-19.
“Sono state le ditte appaltatrici - informa il sindaco, Mauro Manzoni - a chiedere al Comune la sospensione dei lavori per motivi di sicurezza. La scelta è stata condivisa anche per le difficoltà segnalate dalle imprese stesse nel reperire i materiali necessari al proseguimento dei lavori, che potrebbero essere superati nelle prossime settimane, consentendone la ripresa”.
“Occorre garantire innanzitutto la sicurezza di operai, tecnici operanti in cantiere - aggiunge il primo cittadino - nel rispetto delle misure di contrasto della diffusione del virus”.



Nessun commento:

Posta un commento