giovedì 26 marzo 2020

Nuovo appello da Lierna: “Violare le disposizioni vuol dire solo essere egoisti”

Un nuovo appello da Lierna. Arriva dal sindaco, Silvano Stefanoni, il quale afferma innanzitutto che per quanto riguarda la situazione dei contagi da Covid-19 per Lierna l’ultima nota della prefettura indica ancora un solo contagiato.
“Prima di uscire di casa per fare una passeggiata o una corsetta - osserva poi il primo cittadino - chiedo a tutti di fermarsi a pensare: non si è mai dei grandi quando si vìola una disposizione e in particolare questa volta. Al contrario, si è molto piccoli. Questa volta sarebbe soltanto una scelta egoista e basta!”.
Quindi una nuova sollecitazione: “Vi prego, pensate alla vostra salute, a quella di chi amate e a quella di chi non conoscete, la cui vita dipende da voi. Nessuno di noi è immune. Gli ospedali sono al collasso e molti medici e infermieri si sono infettati per salvarci. Allora rimaniamo a casa, rimaniamo a casa!”.


Nessun commento:

Posta un commento