giovedì 26 marzo 2020

Abbadia. Un “filo diretto” telefonico per dialogare con la cittadinanza

Per il pagamento delle pensioni fissati tre turni: venerdì 27 marzo, lunedì 30 e mercoledì 1° aprile
Un servizio telefonico attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, per essere sempre più vicini al cittadino, tanto più in queste settimane di emergenza coronavirus, con l’obbligo per tutti di rimanere nelle proprie case, limitando il più possibile le uscite. Ad attivarlo è stato il Comune di Abbadia Lariana.
Il servizio, attivo da ieri dalle ore 10 alle 12, risponde a richieste di ascolto per rompere la solitudine, vuole essere di supporto e di aiuto per risolvere i piccoli problemi della vita quotidiana e copre eventuali richieste di informazioni relativamente alle ordinanze n vigore e ai servizi comunali.
Il “filo diretto” si avvale della collaborazione di un operatore della Cooperativa Consolida e dei pubblici amministratori del paese.
Il servizio, che risponde al numero 334-12.40.329, sarà attivo fino al termine dell’emergenza legata alla diffusione del Covid-19.
Per quanto riguarda poi le pensioni, l’ufficio postale di Abbadia specifica che il pagamento delle stesse avverrà secondo questo criterio: venerdì 27 marzo per i cittadini con iniziale del cognome dalla A alla D, lunedì 30 dalle E alla O e mercoledì 1° aprile dalla P alla Z.

Nessun commento:

Posta un commento