domenica 8 settembre 2019

Il motoraduno in immagini, 10.000 "due ruote" a Mandello per un album da conservare

(C.Bott.) Almeno diecimila moto e circa 20.000 ingressi in Guzzi. Sono i primi numeri, non ancora ufficiali, del motoraduno internazionale iniziato venerdì per concludersi nel primo pomeriggio di oggi a Mandello.
Diecimila moto (e svariati eventi) visti dall’obbiettivo della macchina fotografica. La pacifica quanto colorata “invasione” in una serie di immagini da conservare nell’ideale album dei ricordi di una “tre giorni” di festa indimenticabile sia per chi l’ha vissuta da protagonista, dunque in sella alla propria “due ruote”, sia per chi l’ha osservata (e apprezzata) da spettatore.
Il motoraduno visto anche con gli occhi e la fatica dei numerosi volontari che da giorni (e, come detto, non è ancora finita!) lavorano instancabilmente per far sì che tutto vada nel migliore dei modi e per soddisfare le attese di quanti hanno voluto concedersi un “tuffo” nel mondo dei motori e della Moto Guzzi.
Nel servizio fotografico di Claudio Bottagisi le immagini del motoraduno di Mandello, con alcuni tra i più significativi e suggestivi momenti della giornata e della serata di ieri e con i volti dei volontari a loro volta protagonisti del successo dell’edizione 2019 della manifestazione.

Nessun commento:

Posta un commento