giovedì 5 settembre 2019

Mandello e il motoraduno. In piazza Mercato cucina, musica e… colazioni

I "Belting Pot" si esibiranno in piazza Mercato la sera di sabato 7 settembre.
(C.Bott.) Cucina, musica live e… colazioni, da venerdì 6 a domenica 8 settembre in piazza Mercato a Mandello.
Il motoraduno internazionale concentrerà nella piazza dei giardini pubblici alcuni tra i più significativi appuntamenti dell’atteso evento in calendario nel prossimo fine settimana.
Si inizierà venerdì 6 con l’apertura della cucina - a cura del Gruppo amici di Luzzeno - prevista per le 18.30. Alle 20 via alla musica live, dapprima con il rock-pop di Timothy Moore, poi con il quartetto rockabilly "The Goose Bumps" e, a seguire, con il gruppo hard rock “Supasonizz Fuzz”.
Sabato 7 il primo atto della giornata sarà rappresentato (e non potrebbe essere diversamente) dalle colazioni, che saranno servite a partire dalle ore 7.
Il servizio cucina funzionerà quel giorno sia per il pranzo (dalle 12) sia per la cena (dalle 18.30), sempre a cura del Gal.
Dalle ore 20 spazio alla musica con i “Belting Pot”, giovane band della Project Rock School di Mandello, l'heavy metal dei "War Cloud" (gruppo costituitosi nel 2014 in California) e quello dei "Galactic Super Lords" di Colonia.
Alle 22.20 sguardi all’insù (e verso il lago) per lo spettacolo dei fuochi d’artificio e dalle 22.40 nuovo appuntamento musicale, questa volta con il gruppo hard blues “Dead man’s blues fuckers”.
Domenica 8, infine, gli appuntamenti saranno tre: il primo alle 11 con la musica live blues di Andrea Mandelli, il secondo con la lotteria del motoraduno e l’estrazione a mezzogiorno dei biglietti vincenti, il terzo ancora con la cucina del Gal, che aprirà alle 12.15.
Alle 14 sulla”tre giorni” motoristica mandellese calerà il sipario.

Nessun commento:

Posta un commento