sabato 23 novembre 2019

Colico. Film e dibattito martedì 26 novembre contro la violenza sulle donne

Anche il Lecchese vuole lasciare la propria impronta sulla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Ecco allora, in questa direzione, la mobilitazione dell’amministrazione comunale di Colico, che in concomitanza appunto con questa ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni unite organizza per martedì 26 novembre - unitamente a “Telefono donna Lecco” e all’International Inner Wheel - una serata dalla quale dovrà scaturire un messaggio inequivocabile: “Dalla violenza si può uscire”.
All’auditorium “M.Ghisla” in via alle Torri, con inizio alle 20.15, sarà proiettato il film del 2003 di Iciar Bollain Ti do i miei occhi.
Questa la trama del film: dopo l’ennesima violenza subita da parte del marito Antonio, Pilar decide di trasferirsi momentaneamente da sua sorella Ana, portando con sé il figlio Juan. Antonio, però, non si dà pace e cerca in tutti i modi di farsi perdonare dalla moglie, frequentando corsi per la gestione dell’ira assieme ad altri uomini con il suo stesso problema.
Dopo aver notato un apparente cambiamento nel marito, Pilar decide di tornare a vivere con lui. Tuttavia si troverà ad affrontare altre violenze da parte del coniuge, che arriverà a chiuderla nuda fuori dal balcone.
Dopo questa umiliazione, Pilar deciderà definitivamente di denunciare e di lasciare il marito, facendogli capire che ormai lui ha rotto tutto l’amore che esisteva e che non c’è più niente da salvare. Se non se stessa.
A presentare la serata colichese del 26 novembre e a condurre il dibattito sarà Maria Grazia Zanetti di “Telefono donna Lecco”.

Nessun commento:

Posta un commento