mercoledì 20 novembre 2019

Come diventare un musicista migliore. Seminario di Mario Guarini alla Project Rock School

Il famoso bassista sarà sabato 7 e domenica 8 dicembre presso la scuola comunale in via Dante a Mandello
Il bassista Mario Guarini sarà alla Project Rock School il 7 e 8 dicembre.
Lui è Mario Guarini, bassista e contrabbassista di fama internazionale. Sabato 7 dicembre il musicista sarà alla Project Rock School di Mandello per un seminario motivazionale relativo allo studio di uno strumento musicale in maniera consapevole e creativa.
Guarini, che ha suonato con importanti musicisti italiani tra i quali Gianni Morandi, Samuele Bersani, Andrea Bocelli, Gino Paoli, Massimo Ranieri e Loredana Bertè e che è quest’anno in tournée con Claudio Baglioni, spiegherà ai partecipanti alla masterclass come studiare, come migliorarsi e come suonare meglio con gli altri, oltre a svelare qualche trucco sul modo in cui restare costantemente motivati.
“L’approccio sarà divertente e informale - spiega Stefano Marzocchi, responsabile della Prs - e prevede il coinvolgimento in prima persona dei ragazzi, che saranno aiutati, durante questo percorso, a trovare un loro stile e una loro personalità”.
“Non mancheranno alcune dritte sulle caratteristiche necessarie per entrare in questo particolare mondo del lavoro - aggiunge - Insomma, come diventare un musicista migliore affrontando in maniera analitica ogni aspetto che connota appunto un bravo musicista”.
Il seminario è aperto ai giovani musicisti di qualsiasi strumento (e a tutti i livelli), oltre che ai cantanti.
Come tiene a sottolineare lo stesso Mario Guarini, la giornata non sarà incentrata tanto sugli aspetti tecnici e nozionistici quanto come detto sulla motivazione che induce qualsiasi musicista a valorizzare al meglio la propria personalità.
All’inizio del seminario si parlerà di quali sono le caratteristiche di un bravo musicista, che saranno analizzate con esercizi, esempi pratici e aneddoti.
Fondamentale sarà l’interazione con gli allievi e le loro domande. Alla fine della giornata, i partecipanti proveranno a rispondere alla domanda: “Come diventare un musicista migliore?”. A ciò si aggiungerà una jam session per sperimentare quanto appreso durante la masterclass.
Per informazioni e iscrizioni si deve inviare una e-mail all’indirizzo info@projectrockschool.it, oppure telefonare alla segreteria della Project Rock School (371-31.48.476) dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 18.30.
La quota è di 20 euro per gli allievi della Prs, di 30 per gli esterni e di 10 euro per gli uditori, da versare il giorno stesso dell’evento, prima dell’inizio del seminario, che inizierà alle15.30 per concludersi alle 19.
Stefano Marzocchi
La mattina di domenica 8 dicembre, invece, a partire dalle 9 nella sala prove della Project Mario Guarini sarà disponibile per dare lezioni private ai bassisti che hanno partecipato alla masterclass, nel caso in cui gli stessi siano interessati a ulteriori approfondimenti.
“Durante questo coinvolgente fine settimana musicale - osserva sempre Stefano Marzocchi - nella sede mandellese della nostra scuola verrà inaugurata una sala di registrazione professionale in cui gli allievi potranno registrare e caricare su un canale YouTube creato ad hoc i loro brani".
"La sala di registrazione - aggiunge - nasce dall’esperienza fatta da alcuni allievi della Prs nei famosi Abbey road studios di Londra, dove hanno registrato il Cd “Abbey road experience” in vendita su tutte le piattaforme online e il cui ricavato è interamente devoluto a favore della cooperativa sociale “Incontro” di Mandello, che si occupa del’inserimento nel mondo del lavoro di persone diversamente abili".

Nessun commento:

Posta un commento