sabato 30 novembre 2019

Mandello, dicembre di prime visioni al “De André”. Si inizia con “Il giorno più bello del mondo”

Dicembre e festività di fine anno e di inizio 2020 nel segno delle prime visioni al “De André” di Mandello.
Già questa sera, sabato 30 novembre, con inizio alle ore 21 verrà proiettato Il giorno più bello del mondo, commedia che si spinge oltre i limiti del reale. Diretto e interpretato da Alessandro Siani, il film può contare su un cast di cui fanno parte anche Stefania Spampinato e Giovanni Esposito.

Il giorno più bello del mondo sarà proiettato anche domenica 1 e lunedì 2 dicembre, sempre alla ore 21. 6 euro il biglietto d’ingresso.
Sabato 7, domenica 8 e lunedì 9 dicembre (ore 21, 6 euro) la programmazione del cineteatro comunale di piazza Leonardo da Vinci prevede invece Le ragazze di Wall Street, per la regìa di Lorene Scafaria, tratto dall’omonima inchiesta di Jessica Pressler pubblicata nel 2015, storia vera di un gruppo di lap dancer divenute rapinatrici.
Il primo Natale è il film italiano diretto e interpretato da Ficarra e Picone in programmazione per venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 dicembre.
Salvo è un ladro che, insieme con il sacerdote Valentino, viene catapultato indietro nel tempo di 2000 anni circa in Palestina, al tempo della nascita di Gesù. La strana coppia così costituita si ritrova in un contesto alieno, durante l’epoca del re Erode e della dominazione romana sui territori del popolo ebraico. Equivoci, incomprensioni e soprattutto guai sono dietro l’angolo.
Sempre 6 euro il biglietto d’ingresso e sempre le 21 l’orario d’inizio delle proiezioni.


Lunedì 6 gennaio, giorno dell’Epifania, infine, doppio appuntamento con Frozen II - Il segreto di Arendelle. Registi del film, che a Mandello verrà proiettato alle ore 15 e alle 17, sono Jennifer Lee e Chris Buck.
5 euro, a partire dai 14 anni di età, il biglietto (3 euro dai 6 ai 13 anni, ingresso gratuito per i bimbi fino a 5 anni).

Nessun commento:

Posta un commento