sabato 16 novembre 2019

Migliaia di pensionati a Roma. Con loro, i volontari dello Spi Cgil di Mandello

(C.Bott.) Vi è anche una delegazione di volontari della Lega del Lario dello Spi Cgil di Mandello alla manifestazione nazionale indetta dai sindacati dei pensionati Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil in corso in queste ore al Circo Massimo a Roma. A guidarla è Chicca Zanetti, segretaria da dicembre dello scorso anno.
Migliaia le pensionate e i pensionati in piazza nel segno dello slogan “Invisibili no! Siamo sedici milioni” che campeggia sui volantini e sul palco.
Al centro dell’iniziativa, che segue quella del 1° giugno scorso sempre a Roma in piazza San Giovanni, vi sono tra l’altro una legge nazionale sulla non autosufficienza, la rivalutazione delle pensioni, il futuro dei giovani, la riduzione delle tasse e un fisco più equo, oltre a rivendicazioni legate alla sanità.
Chicca Zanetti, alla guida dello Spi Cgil di Mandello.
Alla vigilia della manifestazione odierna i sindacati avevano parlato di una manovra “insufficiente” e che “non dà risposte ai pensionati”, al punto da definire la legge di bilancio “una beffa”.
Con Chicca Zanetti e i volontari mandellesi vi è anche Sergio Pomari, segretario regionale dello Spi Cgil Lombardia.
Sergio Pomari, segretario dello Spi Cgil Lombardia.

Nessun commento:

Posta un commento