venerdì 8 novembre 2019

Abbadia, il Comitato gemellaggi ha un nuovo direttivo. E l’8 dicembre in Trentino

A presiederlo, di diritto, è il sindaco. Alla vicepresidenza confermato Alberto Spagnolo
(C.Bott.) Il Comitato gemellaggi di Abbadia Lariana ha un nuovo consiglio direttivo. Presieduto di diritto dal sindaco, Roberto Azzoni, rimarrà in carica per il quinquennio 2019-2024.
Alla vicepresidenza è stato confermato Alberto Spagnolo, che sarà affiancato da Valter Ambrosoni, Claudio Brusa, Gerardo Gaddi e Laura Mazzoleni. Unico neoeletto è Gerardo Gaddi.
A loro si affiancheranno, in qualità di membri di diritto nominati dal consiglio comunale, Carlo Donato (delegato del sindaco) e Aurora Radogna, delegata di lista. Tesoriere del comitato sarà Laura Mazzoleni.
E’ stata nel frattempo confermata la volontà di aprire le sedute del direttivo ad alcuni gruppi di lavoro tematici. In proposito la prima conferma ha riguardato Elena Poletti, già presente nel precedente mandato con l’incarico di seguire i progetti scolastici e di coadiuvare i rapporti con i paesi “gemelli” Bosonohy, sobborgo di Brno nella Repubblica Ceca, e Gensac La Pallue in Francia.
Il Comitato gemellaggi propone intanto per domenica 8 dicembre una gita ai mercatini di Natale in Trentino, destinazione Rango di Bleggio e Canale di Tenno, borgo quest’ultimo conosciuto come il paese degli artisti e dei pittori, che rievoca antichi sapori e prodotti di un tempo.
La quota di partecipazione è di 28 euro per gli iscritti e di 30 per i non iscritti (16 euro per i minori di 16 anni).
Iscrizioni e dettagli presso la segreteria del Comune di Abbadia, in via Nazionale.

Nessun commento:

Posta un commento