martedì 17 marzo 2020

Festa della musica, aperte le adesioni. “Cantanti, band, coristi, orchestrali… vi aspettiamo”

Quest’anno l’evento, in calendario per domenica 21 giugno, coinvolgerà oltre a Mandello anche Olginate
(C.Bott.) In giornate (e in settimane) di piena emergenza coronavirus guardare avanti senza lasciarsi deprimere e pensare positivo può voler dire anche non fermare la programmazione di un evento previsto per la prossima estate. Anzi, per il primo giorno d’estate.
E’ il caso della Festa della musica in calendario appunto per domenica 21 giugno a Mandello, in concomitanza con la data in cui l’evento si terrà in tutta Europa.
Quest’anno, tra l’altro, la festa… raddoppierà. Oltre a Mandello toccherà infatti anche Olginate e la sua organizzazione coinvolgerà le due amministrazioni comunali, “Concertando” e il “Punto giovani” di Mandello e l’associazione “Olginate del fare”.
Il programma (che riassume anche lo spirito della manifestazione) prevede concerti di musica dal vivo con la partecipazione di artisti di ogni genere e livello, concerti gratuiti, spontaneità, disponibilità e curiosità.
Significativo l’appello degli organizzatori: “Sei un artista, hai una band, fai parte di una corale o di un’orchestra e vuoi esibirti contemporaneamente ad altre migliaia di artisti in centinaia di città in tutta Europa? Iscriviti! Avrai tre possibilità di partecipazione: portare una tua amplificazione con una postazione tutta tua, attivare una “postazione jolly” da condividere con altri artisti (ogni band porterà parti dell’impianto di amplificazione o dell’impianto luci, ognuno secondo le proprie possibilità), partecipare come artista appoggiandosi a “postazioni jolly”  se  non si possiede un’amplificazione propria”.
Poi altre proposte: ai commercianti di Mandello (“Sei un commerciante e vorresti proporre una postazione davanti alla tua attività oppure all’interno?”), alle scuole di musica (“Sei una scuola di musica e vorresti avere un tuo spazio per far conoscere le attività musicali che proponi?”) e ai volontari (“Vuoi proporti come volontario per aiutarci? Chiunque può partecipare e contribuire alla buona riuscita della manifestazione”).
Per rispondere all’appello e fare della Festa della musica edizione 2020 un evento da cui ripartire occorre compilare il modulo di adesione disponibile e scaricabile da ieri all’indirizzo Internet https://sites.google.com/associazioneconcertando.it/festa-della-musica/. “Sarai ricontattato - informano i promotori dell’evento - dallo staff organizzativo”.

Nessun commento:

Posta un commento