lunedì 16 marzo 2020

Mandello e il coronavirus. I contagiati sono sette, ma in giornata saliranno a 9

Sono saliti a sette, a Mandello, i casi contagio da coronavirus. A ufficializzarlo è il sindaco nel suo bollettino quotidiano. Riccardo Fasoli specifica altresì che altri due casi dovrebbero aggiungersi nella giornata odierna e ribadisce che il picco è atteso per metà settimana.

Per quanto riguarda le consegne a domicilio viene sottolineato di tenere la distanza di due metri, evitando ogni possibile contatto, e di effettuare i pagamenti tramite busta chiusa.
Per la sanificazione delle aree aperte, invece, Fasoli afferma che “si è in attesa di un comunicato ufficiale di ATS Lecco”. “Le altre ATS regionali - specifica il primo cittadino - si sono pronunciare a favore di una sanificazione e pulizia degli spazi interni ma non di quelli esterni” e aggiunge che “non vi sono al momento raccomandazioni da parte delle istituzioni nazionali o internazionali, nonché da comunità scientifiche, circa la sanificazione delle strade”.
E’ confermata da oggi la consegna presso il centro medico di via Dante, ogni giorno dalle 9 alle 12, delle richieste di ricette, con possibilità di ritiro nel pomeriggio tra le 14.30 e le 19.
Intanto da oggi è attiva la pagina Facebook “Coloriamomandello”  su cui caricare le immagini dei disegni o dei piccoli lavori, e comunque di qualsiasi altro gesto di creatività, realizzati dai bambini (come anche dagli adulti) per far sorridere e soprattutto ben sperare in questa delicata fase dell’emergenza.


Nessun commento:

Posta un commento