domenica 10 novembre 2019

“Pinguini del Lario” a pranzo a Santa Maria, aspettando il tuffo di Capodanno

Il mattino del 1° gennaio, come dire tra poco più di un mese e mezzo, si presenteranno puntuali alla spiaggia nei pressi della darsena Falck, a Mandello, indosseranno il costume e - dopo la tradizionale foto di gruppo - si tufferanno e, una volta in acqua, stapperanno una bottiglia di spumante per brindare al 2020.
Loro sono i “pinguini del Lario”, che appunto in occasione del prossimo Capodanno rinnoveranno per l’undicesima volta (il primo tuffo risale infatti al 2010) il “rito” beneaugurante del bagno nel lago.
Oggi, intanto, per rinsaldare lo spirito di amicizia che li lega, i promotori del singolare appuntamento di inizio anno si sono ritrovati… in quota per il pranzo sociale. La scelta, favorita da una bella anche se piuttosto fresca giornata autunnale, è caduta sul ristoro di Santa Maria.
Ma ora l’arrivederci è fin d'ora per il 1° gennaio 2020!

Nessun commento:

Posta un commento